Storia

Sul finire dell'800 il Lago di Como era una delle mete più frequentate dal turismo d'elite anglosassone che aveva trovato un' area ideale tra Menaggio, Tremezzo, Cadenabbia e Bellagio, dove erano sorti alberghi e ville per dare asilo ad una comunità in un continuo crescendo.

Erano soprattutto industriali e commercianti tessili uniti dallo stesso business e dall' amore per questi luoghi. Nell' intento di ricreare l' ambiente familieare inglese, pur in un contesto diverso, dal clima decisamente migliore, quattro gentiluomini Inglesi, capeggiati dal banchiere Henry John Mylius si riunirono il 10 Gennaio 1907 all' hotel Victoria di Menaggio per fondare il Menaggio Cadenabbia golf club.

Mylius fu il primo presidente: segretari onorari furono W.Lassetter, proprietario di villa Margherita a Cadenabbia, ed E.F.Eliot cliente abituale dell'hotel Victoria.

L'altro gentiluomo era il Commander C. Buckland della Royal Navy. Il terreno adatto, fu reperito nella località di Croce proprio sopra Menaggio, vicino alle ville di due amici. Lì fu costruito un primo percorso a nove buche, ampliato negli anni seguenti. Nel 1919 Mr Wyatt, parente di Mylius, diventa presidente del club e acquistando nuovi terreni amplia il campo di golf portandolo a 18 buche.

I presidenti del Menaggio & Cadenabbia Golf Club sono stati:

Dal 1907 al 1918 Henry Jonh Myluis Esq.
Dal 1919 al 1920, la carica fu vacante
Dal 1921 al 1935, A. W. N.Wyatt Esq.

Dal 1961 anno in cui la famiglia Roncoroni acquistò il golf dai precedenti proprietari inglesi, al 1992, fu Presidente, indimenticabile, Antonio Roncoroni, che identificò il suo nome con il Gold club Menaggio e che rappresentò per Lui, la sua seconda vita.

Antonio Roncoroni fu il fondatore della PGA Italiana e lavorò molto per far crescere questo sport in Italia. Organizzò, a Menaggio il primo Campionato Nazionale a squadre Cadetti ragazzi e ragazze.

Il campo fu completamente ridisegnato nel 1965 da John Harris su iniziativa di Antonio Roncoroni. "L english style" regna ancora oggi sovrano sul percorso e nelle sale del circolo, punteggiate da stampe d' epoca, pregiate come quella che raffigura Tom Morris " grande" di St Andrews, che lo storico del Royal & Ancient Golf Club scozzese, R.A.L. Burnett, donò nel 1985 ad Antonio Roncoroni, per sugellare una autentica amicizia fra i due sodalizi.

Dal 1993 è Presidente del Circolo Vittorio Roncoroni.